Archivi

luglio: 2020
L M M G V S D
« Apr    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Links sportivi

REGISTRAZIONE

Il Presidente Andrea Pesce: i primi mesi a Savona, la questione stadio, il futuro…

In occasione dell’ultima partita casalinga, prima della sosta per le feste di Natale, abbiamo chiesto al Presidente Andrea Pesce un suo bilancio sulla situazione del Savona e le sue impressioni su come stanno andando le cose.

Dopo questi primi cinque mesi un bilancio e una sua personale opinione su alcune tematiche: partiamo dalla città, dalla sua gente e dal mondo economico…

La parte economica ancora non l’ho vista… in generale però posso dire che c’è grande apertura verso la nostra attività e i nostri progetti. La gente io la conosco molto bene: siamo tutti liguri, un po’ complicati, non semplici di carattere, ma anche io lo sono e lo capisco molto bene!

Un bilancio sulla Società, sulla sua gestione e sui suoi collaboratori…

Beh, c’è una compagine giusta! Dovremo fare ancora qualche ritocco all’organigramma per avere un’organizzazione più appiattita e meno piramidale, ma è quasi tutto ok: ciascuno ha le sue responsabilità e le esegue molto bene. Sono soddisfatto e poi io ho tanti compiti e altrettante valide persone a cui posso delegare!

Cosa ne pensa della squadra?

Non la commento perchè penso che la classifica parli da sè… posso solo dire che noi vinceremo sempre sul campo e non a tavolino!

Un’opinione sul campionato?

Aspettiamo! In questo sono peggio di Iacolino! Ora dico che alla domenica sono felice, è bello vedere i biancoblù che con moltissimo impegno e sacrificio da parte di tutti, dal primo all’ultimo, stanno in cima alla classifica!

Quando gioca il Savona non manca mai: ormai è tifoso biancoblù a tutti gli effetti?

Ormai sì, tra l’altro posso affermare con sincerità di essere solo un tifoso biancoblù visto che prima nessun’altra squadra mi aveva appassionato tanto. Confesso che è un’emozione pazzesca vedere il Savona che scende in campo.

Qual è la partita che l’ha emozionata di più?

Ce ne sono parecchie ma forse… quella con la Lavagnese. Sì, ora mi sento davvero coinvolto anche emotivamente!

Cosa farà durante le vacanze di Natale?

Sto iniziando ad associare le vacanze di Natale con la sosta del Savona non con quella dal lavoro! Mi sa che son malato! Lavorativamente vacanze ne farò ben poche, starò a Genova ma lo sguardo sarà… a ponente!

Se Babbo Natale portasse uno stadio nuovo risolverebbe tanti problemi vero?

Eh, eh! Noi abbiamo bisogno di certezze per poter investire. I rapporti con il Comune sono ottimi, conosciamo le problematiche relative alle progettazioni e il Comune sta aspettando dalla Regione una risposta sul PUC certamente anche noi abbiamo bisogno anche di qualche certezza per poter lavorare nel miglior modo possibile.

Tra i timori dei tifosi il fatto che eccessive complicazioni sul percorso vi facciano un po’ “passare la voglia”… c’è questo rischio?

Come ho già detto ci vuole ben altro per farci passare la voglia! I risultati arrivano, la gente parla del Savona, noi ci siamo!

Un auspicio per il nuovo anno?

L’auspicio è di essere sempre di più! Spero che continueremo a crescere così come stiamo facendo, sia dal punto di vista sportivo che societario. Alcuni rappresentanti savonesi credo verranno introdotti nella società e questa cosa non ci dispiacerebbe affatto. Abbiamo moltissima voglia di crescere coinvolgendo la città sempre di più.

Ci salutiamo con i suoi personali auguri ai tifosi

Noi ci auguriamo di fare quello che si aspettano da anni! Il mio augurio a tutti loro invece è di buone feste a tutti e… faremo loro un regalo… spumeggiante!

Elisa Di Padova